dicembre 15, 2016

GooBang Doo MXQ 2nd Generation Recensione

GooBang Doo MXQ 2

Pro

  • Rapporto qualità-prezzo pazzesco
  • Visione dei video fluidissima

Contro

  • Solo media center, non va bene per videogiochi

Il GooBang Doo MXQ è un device android che stravolge la filosofia dei android TV box a cui siamo abituati.

Questo device è un prodotto di fascia media della GooBang Doo, ma con uno scopo un po' diverso, quando al giorno d'oggi si parla di tv box Android, è quasi automatico pensare ad un dispositivo in grado di compiere qualunque task, dalla riproduzione di audio e video, alla navigazione web, passando per tutto ciò che ci sta in mezzo. Invece, l'MXQ è un ritorno alle origini, è infatti pensato come Smart Set, quello per cui è stato ideato è infatti funzionare semplicemente da media center e compie il suo lavoro sicuramente meglio della concorrenza.

La differenza nella filosofia di questo dispositivo si vede già dal suo design, il GooBang Doo MXQ 2 è infatti sicuramente meno discreto di un Android TV box “classico” ma si propone quasi come un oggettino da arredamento per il salotto grazie alle sue linee morbide ed eleganti. Il rinnovamento non si ferma solo al design del corpo ma arriva anche a cambiare il telecomando, che con una plastica lavorata rende alla perfezione l'idea che sta dietro al device.

GooBang Doo MXQ 2 Film

Ma parliamo di caratteristiche: nonostante lo Smart Set sia pensato per riprodurre semplicemente file audio e video l'hardware che monta è degno dei top di gamma rivali, le componenti montate infatti non sono di molto inferiori a quelle del prodotto migliore della GooBang Doo.

La CPU montata è una cortex A5 quadcore a 1.5Ghz prodotta dalla Amlogic nella sua serie per android TV. Il modello è S805, la variante a consumo ridotto tra i top di gamma della Amlogic. Ad accompagnare la CPU troviamo una GPU Quad-core Mali-450 con accelerazione hardware per la grafica 3D, prodotto ottimo per la riproduzione di video fino ai 4k senza rallentamenti o microlag, perfetta anche per la navigazione nei menù; se si guarda alle risorse utilizzate potrebbe addirittura essere più potente del necessario. La RAM dell'MXQ è da 1GB di tipo DDR3, accompagnata da una memoria flash da 8GB espandibile.

Lo Smart Set GooBang Doo è corredato anche di 4 porte USB ad alta velocità compatibili con hard disk esterni (senza bisogno di alimentatori) e chiavette usb per la lettura di file da periferiche di archiviazione. Le porte sono inoltre utili per interfacciarsi con device esterni come, antenne bluetooth, mouse o tastiere. Come anticipato è disponibile un lettore di schede TF per l'espansione della memoria interna. La connessione ad internet di questa device può avvenire via WiFi, grazie alla connettività da 2.4GHz (WiFi 802.11b/g/n) oppure via ethernet grazie al plug RJ45 con supporto 10/100M.

Nella confezione, oltre allo Smart Set, troviamo: un adattatore per la presa elettrica, un cavo HDMI per la connessione alla TV, un telecomando IR compatibile, il manuale utente e gli accessori per la manutenzione del dispositivo.

GooBang Doo MXQ 2nd Generation Recensione
Vota
Nel complesso, l'esperienza di riproduzione audio e video dell'MXQ è impeccabile anche in streaming. Il prodotto è perfetto se quello che si cerca è un media center che funzioni come tale e che faccia il suo lavoro senza fronzoli e interruzioni.